L’art. 30-ter del Decreto Crescita (D.L. 30 aprile 2019, n. 34, convertito in legge il 27 giugno 2019) ha previsto “Agevolazioni per la promozione dell’economia locale mediante la riapertura e l’ampliamento di attività commerciali, artigianali e di servizi”, consistenti nell’erogazione di un contributo per l’anno nel quale avviene la riapertura o l’ampliamento degli esercizi sotto elencati (“Attività ammesse”) e per i tre anni successivi.

L’importo del contributo erogabile è rapportato alla somma dei tributi comunali dovuti dall’esercente e regolarmente versati nell’anno precedente a quello nel quale è presentata la richiesta.