Istruttoria per rilascio passaporti

In aderenza alla vigente normativa europea, dal 20 maggio 2010 viene rilasciato, da tutte le Questure in Italia ed all'estero dalle rappresentanze diplomatiche e consolari, un nuovo modello di passaporto elettronico costituito da un libretto a 48 pagine a modello unificato. Tale libretto è dotato di un microchip in copertina, che contiene le informazioni relative ai dati anagrafici, la foto e le impronte digitali del titolare.

Quali documenti presentare per rilascio nuovo passaporto :

- n. 2 fotografie formato tessera (specificare per passaporto elettronico);
- n. 1 marca Amm.va di € 40,29;
- versamento di € 42,50 effettuato sul conto corrente postale n. 67422808, intestato: Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro
con causale: importo per il rilascio del passaporto elettronico;
- una busta bianca con francobollo da € 6,00 per il recapito del passaporto direttamente al
proprio domicilio;
- vecchio passaporto se esistente;
- Se coniugati con figli minori, presentarsi con il coniuge per l’atto di assenso.

Validità
10 anni

A chi presentare la domanda

La domanda per il rilascio può essere presentata presso i seguenti uffici:

•la Questura
•l'ufficio passaporti del commissariato di Pubblica Sicurezza
•la stazione dei Carabinieri

AVVISO

La Questura di Rovigo, con circolare in data 14.03.2012 avente ad oggetto: "Obbligo di documento di viaggio per i minori dal 26.06.2012" ha informato che, a decorrere dal 26 giugno 2012, tutti i minori iscritti sui passaporti dei genitori in data anteriore al 25.11.2009, dovranno essere dotati di documento di viaggio individuale (passaporto o carta d'identità).